Ben quindici calciatori azzurri sono con le rispettive nazionali

Come sapete il campionato di serie A è fermo per dare spazio agli impegni internazionali delle varie selezioni europee e  mondiali. In casa Napoli sono  tanti i calciatori  che hanno abbandonato il centro tecnico di  Castel Volturno al fine di   raggiungere le rispettive nazionali. Per la precisione sono ben quindici i giocatori di Gattuso in giro per il mondo, a partire  dagli italiani Insigne, Di Lorenzo e Meret, chiamati da Mancini in occasione dei match con Estonia, amichevole di questa sera a Firenze, Polonia e Bosnia, tra gare amichevoli e di  Nations League. Hanno risposto all’appello dei commissari tecnici anche i vari Mertens, Mario Rui, Fabian Ruiz, Lobotka, Zielinski,  Elmas. Hysaj e Rrahmani. Questi ultimi  saranno in campo stasera nell’amichevole Albania-Kosovo.  Convocati anche i sudamericani Ospina per  Colombia-Uruguay di dopodomani  e Ecuador-Colombia del 17 novembre e Lozano per  Messico-Corea del Sud in programma il 14  e per  Giappone-Messico di martedì prossimo 17 novembre. Infine  Koulibaly e Osimhen sono stati chiamati dalla nazionale del Senegal  e della Nigeria. Il nostro auspicio è, ovviamente, che tutti i giocatori impegnati in trasferte continentali e intercontinentali non tornino contagiati. E’ infatti indiscutibile che il pericolo esiste e come!

Commenti