Daniele Dallera: “Gattuso al Napoli ha fatto un lavoro sia sul piano tecnico che psicologico”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Daniele Dallera, giornalista.

“Il Napoli merita considerazione. L’Inter ha la macchia dell’eliminazione dalla Champions League, brutto non essere lì dopo aver speso tanto e aver preso un allenatore quotato. Match pieno di fascino però. La vittoria tormentata e presa per i capelli dall’Inter di ieri, anche se meritata, dà ancora più ricchezza alla sfida. Io sono un contiano, stimo Conte come stimo Gattuso. Però per Conte queste critiche, questi fantasmi che lui vede, io le vedo. Lui è stato criticato giustamente, il nostro mestiere è questo. Nemici per non attribuirsi colpe? Un atteggiamento che ha finora è quello di individuare i colpevoli altrove, mai facendo autocritica. Credo sia giusto stimolare e motivare la società, che però va sempre salvaguardata. E lui più di una volta è stato il più grande critico della sua società.

Napoli ha fatto passi avanti? Gattuso ha fatto un lavoro enorme con il Napoli sia sul piano tecnico che su quello psicologico. E’ uno che sa prendere decisioni, anche impopolari, peraltro è cresciuto in fretta e a Napoli si sta esaltando. Sta facendo vedere la sua dimensione, prima di uomo e poi di tecnico. C’è stata qualche caduta, anche se mai di stile. Mercoledì c’è una bellissima sfida”.

Commenti