Curiosità: Maradona ed i suoi fratelli giocarono una gara con la maglia del Granada

Come tutti sappiamo l’urna di Nyon ha scelto per il Napoli, nei sedicesimi di finale di Europa League, la formazione andalusa del Granata, un avversario ostico ma non trascendentale. Il Granata ci porta alla mente un ricordo di tanti anni fa che forse molti non conoscono nemmeno; eravamo nel 1987, il club spagnolo aveva ingaggiato  Raul detto Lalo che era  uno dei fratelli di Diego Armando Maradona. Nell’accordo firmato  il 23 settembre di quello stesso anno fu inserita una  clausola che prevedeva che  i tre fratelli Maradona giocassero tutti insieme una partita amichevole vestendo la maglia biancorossa del Granada. Così Diego Armando, fresco scudettato col  Napoli, Hugo, calciatore dell’Ascoli e Lalo disputarono quell’amichevole contro il Malmo, formazione scelta proprio dal compianto pibe de’ oro. La gara si svolse nello stadio Los Camares pieno zeppo come un uovo per  vedere giocare assieme i fratelli. Tuttavia Diego non indossò la fatidica maglia numero 10 bensì la 9, mentre Lalo vestì quella col numero, da tempo  ritirato dalla società partenopea. Per la cronaca la partita terminò con la vittoria per 3 a 2  del Granata ed andarono a segno sia Lalo che Diego, su punizione. Adesso la sorte ha voluto che il Granada ritrovasse sul suo cammino il mitico  Diego Armando Maradona. Infatti gli spagnoli giocheranno nello stadio appena intitolato all’ex numero 10 del Napoli, nella gara  di ritorno di Europa League fissata per il 25 febbraio prossimo.

Commenti