LA PARTITA – Napoli-Atalanta 0-0, tutto rimandato alla gara di ritorno

Il Napoli non va oltre lo 0-0 allo stadio Diego Armando Maradona contro l’Atalanta.

PRIMO TEMPO

Al 7′ prima occasione per gli azzurri con una conclusione di Insigne da fuori area, ma Gollini spedisce in angolo. All’11’ pericoloso Muriel direttamente da calcio di punizione, Ospina devia il pallone sopra la traversa. Al 22′ Atalanta vicina al gol due volte nel giro di pochi secondi: prima con Pessina a tu per tu con Ospina che ci arriva con i piedi, poco dopo Freuler approfitta di una ribattuta di Di Lorenzo e tira, ma spedisce il pallone alto. Al 29′ uno-due tra Pessina e Toloi, che in area prova la conclusione e spedisce il pallone di poco fuori. Al 45′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 47′ Gosens serve Muriel in area e prova la conclusione ma Ospina lo intercetta. Al 61′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo pericoloso Zapata con un colpo di testa, ancora una volta ci arriva Ospina. Gara a ritmi bassi, il Napoli in difficoltà in fase di costruzione e in quella offensiva. Al 90′ l’arbitro assegna 6 minuti di recupero e al 96′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (3-4-3): Ospina; Makimovic, Manolas, Koulibaly; Di Lorenzo, Bakayoko, Demme (66′ Elmas), Hysaj; Politano (66′ Petagna), Lozano (82′ Osimhen), Insigne (69′ Zielinski). All.: Gattuso.

Atalanta (3-41-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, De Roon, Freuler, Gosens; Pessina (73′ Pasalic); Muriel (73′ Ilicic), Zapata (80′ Lammers). All.: Gasperini.

Mariano Potena

Commenti