Andrea D’Amico: “Ballardini ha dato equilibrio e risultati gli danno ragione. Napoli ancora in lotta per tutto”

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea D’Amico, agente tra gli altri di Criscito.

“Il Genoa può mettere in difficoltà il Napoli? Ballardini è un uomo saggio e un tecnico preparato, con poche mosse ha dato un equilibrio che la squadra non aveva più. I risultati gli stanno dando ragione. Credo che il calcio sia una ricetta semplice: l’equilibrio, la determinazione e il senso di appartenenza sono più importanti di una tattica. Chiaramente serve tutto il complessivo ma queste cose qui sono molto importanti. Il Napoli deve stare motivato perché anche a Verona era partito bene e poi forse ha staccato un po’ la spina venendo punito. Il campionato è molto strano.
In questo mestiere non si può mai stare tranquilli e rilassati, vuol dire che l’atteggiamento mentale non è giusto. Il gruppo deve avere autostima sia di sé stesso che dei singoli. Da lì a dire che ci sono partite facili non è così.
Osimhen? Ha bisogno di tempo per ritrovare la condizione sportiva e atletica. Chiaramente anche quando uno sta bene deve ritornare ai suoi livelli, ci vuole pazienza. Specie nel calcio, dove la componente atletica è più importante.
Italiano? Vincenzo ha fatto molto bene, ha fatto un filotto. Ha vinto la Serie D, poi la Lega Pro con il Trapani e poi è stato promosso con lo Spezia. Allenatore preparato, determinato e concentrato. L’atteggiamento vincente è quello dei cannibali come Juric e Gasperini. Napoli affidato a lui l’anno prossimo? Posso mai rispondere a questa domanda? Dovrei essere uno scemo! Il Napoli classifica alla mano è in lotta per tutti i traguardi della stagione”.

Commenti