Napoli: discorso di Gattuso ai suoi, prima dell’allenamento di ieri

Vigilia di campionato per il Napoli che sta ultimando la preparazione in vista del difficile derby con il Benevento, in programma domani in quel di Fuorigrotta. Gennaro Gattuso convinto che la squadra è dalla sua parte, prima dell’allenamento di ieri, a Castel Volturno, ha inteso fare un discorso ai suoi giocatori per caricarli al massimo ed invitarli alla concentrazione più assoluta onde evitare gli errori difensivi delle recenti gare di coppa e campionato che adesso è l’unica competizione rimasta. Secondo il tecnico di Corigliano Calabro, l’obiettivo quarto posto è ancora alla portata del Napoli ed essendo sicuro delle grandi potenzialità della squadra ha lavorato tantissimo sull’aspetto psicologico e mentale dei calciatori che. a suo dire, sono in grado di centrare un filotto di successi. Nel suo discorso l’allenatore ha, dapprima  fatto i complimenti per la reazione dimostrata nel secondo tempo  col Granada, poi ha  incitato tutti a credere in una rimonta, nelle prossime sedici partite di campionato, le quali, però dovranno  essere giocate con grande determinazione, motivazioni e cattiveria agonistica, qualità non ancora viste fino ad ora.  Ritornare in Champions League è fondamentale per il club in un momento finanziario assai delicato. Le casse sociali senza gli introiti della prestigiosa manifestazione europea potrebbero vacillare.  Inoltre la quarta piazza sarebbe il giusto premio per la tifoseria che ha subito troppe delusioni. La predica di Gattuso darà i frutti sperati? Lo sapremo solo domani!

Fonte: “Corriere del Mezzogiorno” 

Commenti