LE INTERVISTE – Fiorentina, Iachini: “Rigore? Ha indirizzato la partita. Applauso di tutti indimenticabile”

Parole amare quelle di Mister Giuseppe Iachini sulla prova della Fiorentina contro il Napoli a DAZN:

“Volevamo fare una buona partita. Oggi sul piano della compattezza abbiamo fatto bene concedendo pochissimo, ma abbiamo sbagliato qualche passaggio di troppo nelle uscite. E’ la terza partita in una settimana, si è fatta sentire la fatica. Peccato, perché la partita ha preso binari diversi per l’episodio del rigore, prima eravamo lì a giocarcela. Rigore? In effetti la maglia è tirata, forse è stato un po’ accentuato, non saprei. Di sicuro è stato determinante, ma dobbiamo accettare questa decisione. Avremmo potuto avere occasioni in seguito. Avevamo preparato la partita per essere ancora più incisivi, ma ci sono mancate le energie anche a causa del giorno in meno di riposo rispetto al Napoli. Dovevamo essere bravi a legare, ci è mancato un po’ questo. Il Napoli senza quel rigore avrebbe dovuto forzare, noi avremmo avuto spazi da sfruttare, il piano era quello. Abbiamo messo due mezzali offensive per andare ad attaccarli come abbiamo fatto con la Lazio, ma non siamo riusciti a sviluppare completamente quello che abbiamo preparato. A fine campionato è difficile anche trovare le motivazioni, ma siamo stati nella partita fino alla fine. Ieri in sede di preparazione alla partita, dopo la seduta video, è entrata la dirigenza con tutto lo staff e la squadra ha voluto regalarmi una maglia. C’era timore, ma siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo a tre partite dalla fine, il nostro lavoro ci ha portato a fare punti velocemente. Quell’applauso da parte di tutti non potrò mai dimenticarlo. Sono contento di aver dato un contributo. Se non potevo restare? C’è un tempo per arrivare e un tempo per andare. Era giusto che la Fiorentina andasse avanti. Vado via non perché non sto bene qui, ma perché a livello emotivo c’è una partecipazione enorme. La Fiorentina per me non è una squadra normale. Giusto salutarsi con un ottimo lavoro”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu