Ballardini: “Gli azzurri sono forti ma noi tenteremo di imbrigliarli”

Ieri ha parlato in conferenza stampa il tecnico del Genoa Ballardini, presentando la partita tra Genoa e Napoli, nella quale i suoi giocatori, per sopperire al divario tecnico, tenteranno di non far ragionare gli avversari. Ma ecco quanto affermato dall’allenatore rossoblù:

Domani spero di vedere un Genoa nettamente diverso da quello molto brutto di domenica scorsa  a San Siro, non si possono più commettere quegli errori, per cui dovrà essere una partita con grandi motivazioni. Lo dobbiamo ai nostri tifosi. Non dovremo concedere molto spazio al Napoli , bisognerà limitarlo non facendolo ragionare fin da subito, affinché gli azzurri non abbiano la possibilità di esprimere le loro qualità e la loro velocità. Mi chiedete se farò giocare Caicedo e Maksimovic? Abbiamo innanzitutto il dovere di fare una bella partita contro una grande squadra che va per la maggiore, quindi non parliamo dei singoli, meglio concentrarci solo sulla partita molto difficile di domani”

Queste le parole del mister genoano alla vigilia della gara con il Napoli di Spalletti, chiamato a confermarsi dopo il successo al debutto con il Venezia, pur non avendo in campo la sua arma letale Osimhen. 

Commenti