LE INTERVISTE – Napoli, Di Lorenzo: “Seguiamo Spalletti. Osimhen? Lo aspettiamo, per noi è importante”

Giovanni Di Lorenzo, terzino del Napoli, dopo il successo ottenuto sul campo del Genoa è intervenuto al microfono di Dazn: “Quando affronti una squadra che gioca con cinque difensori i terzini soffrono un po’ l’ampiezza, ma è stata una vittoria importante per noi”.

Errore sul gol?
“Io ho fatto la scelta di prendere quello più vicino alla porta, sfortunatamente la palla è andata più lunga. E’ stata una vittoria importante, serviva andare alla sosta con questi tre punti. Dobbiamo continuare a lavorare, siamo sulla strada giusta”.

Cos’avete scritto sul cartellone in spogliatoio dopo l’espulsione di Osimhen?
“Le cose di spogliatoio restano in spogliatoio. Abbiamo parlato. E’ importante aver vinto anche con la sua assenza, è un giocatore importante per noi. Chi ha giocato al posto suo ha fatto una grande partita, ma lo aspettiamo”.

All’interno del gruppo si percepisce qualcosa di nuovo?

“Stiamo seguendo al 100% Spalletti, lavoriamo bene, è un tecnico esperto, noi proviamo a portare sul campo quello che ci chiede. Siamo una squadra forte, ogni domenica dobbiamo dimostrarlo in campo. Oggi non era facile, il Genoa veniva da una sconfitta pesante ed era la prima in casa davanti ai tifosi. C’era da sporcarsi le mani e l’abbiamo fatto”.

Sei diventato più tattico dopo l’Europeo
“Sì, poi dipende dalle situazioni. In Nazionale faccio il terzo bloccato, non ho questa libertà di spinta. Qui al Napoli facendo il terzino classico posso sganciarmi, salire e duettare con l’esterno alto”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti