Napoli, Giuntoli non chiude il mercato: “Mancano due giorni…”

48 ore o poco più, poi il mercato sarà chiuso. Due giorni per poter chiudere gli ultimi affari in entrata o in uscita. E qualcosa bolle nella pentola di casa Napoli, come fatto intendere anche da Cristiano Giuntoli.

“Il mercato è chiuso? Chiude fra due giorni…”, le parole di un quasi sibillino direttore sportivo azzurro che tra le mani ha ancora qualcosa da fare.

Le voglie del Milan per Ounas sono da arginare, quelle della Sampdoria per Andrea Petagna, invece, potrebbero essere accontentate proprio nella serata di Genova.

L’agente dell’attaccante, Riso, è già a Genova per poter discutere con tutte le parti di quello che sarà il futuro di Petagna. Nonostante i problemi numerici del momento (Osimhen squalificato, Mertens infortunato), la Sampdoria tenta il Napoli di De Laurentiis e non molla la presa.

Nessun aggiornamento, invece, per Insigne: “Non ci sono novità”, ha detto Giuntoli ai microfoni di Dazn prima della gara pomeridiana.

“Siamo fiduciosi per la stagione che è cominciata perché la squadra è rimasta intatta rispetto allo scorso anno. Spalletti può darci qualcosa in più, ma siamo soddisfatti”, ha concluso il ds azzurro.

GianlucaDiMarzio.com

Commenti