Qualificazioni Qatar 2022, il regolamento dei gironi

Il cammino verso i Mondiali di Qatar 2022  è ripreso dopo Euro2020. L’Italia, testa di serie dopo gli ultimi grandi risultati sotto la gestione Mancini, si trova nel gruppo C insieme a Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania. L’obiettivo degli Azzurri è quello di tornare ai Mondiali, dopo la delusione della mancata qualificazione alla rassegna di Russia 2018.

Il regolamento

Dieci gironi totali, cinque da 5 squadre e altrettanti da 6. L’Italia è stata sorteggiata in un gruppo da 5 come tutte le altre nazionali che si sono conquistate l’accesso alla Final Four di Nations League, le quali non avranno nel proprio girone le squadre di sesta fascia.

Al Mondiale si qualificheranno le prime di ogni girone più le 3 vincenti dei playoff, che si disputeranno in gara secca tra tutte le seconde dei gruppi più le due migliori vincitrici dei gironi della Nations League rimaste fuori dalle qualificazioni . Di seguito i gironi completi.

I gironi delle qualificazioni a Qatar 2022

GIRONE A: Portogallo, Serbia, Irlanda, Lussemburgo, Azerbaijan.

GIRONE B: Spagna, Svezia, Grecia, Georgia, Kosovo.

GIRONE C: Italia, Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria, Lituania.

GIRONE D: Francia, Ucraina, Finlandia, Bosnia, Kazakistan.

GIRONE E: Belgio, Galles, Repubblica Ceca, Bielorussia, Estonia.

GIRONE F: Danimarca, Austria, Scozia, Israele, Far Oer, Moldavia.

GIRONE G: Olanda, Turchia, Norvegia, Montenegro, Lettonia, Gibilterra.

GIRONE H: Croazia, Slovacchia, Russia, Slovenia, Cipro, Malta.

GIRONE I: Inghilterra, Polonia, Ungheria, Albania, Andorra, San Marino.

GIRONE J: Germania, Romania, Islanda, Macedonia del Nord, Armenia, Liechtenstein.

 

GianlucaDiMarzio.com

Commenti