Serie A, Napoli-Juventus: per Spalletti sindrome bianconera, ma il pronostico è a tinte azzurre

9 settembre 2021 – Alla terza giornata, arriva il primo big match della Serie A. Non può sbagliare la Juventus dopo un avvio ad handicap, mentre il Napoli vuole scappare via a punteggio pieno: nella sfida in programma sabato pomeriggio al Maradona, sono proprio i partenopei a vantare i favori del pronostico, a 2,40 per gli esperti di 888sport.it. Il secondo ko di fila di Allegri non è dunque utopia, anche se il pronostico è piuttosto equilibrato, con il «2» bianconero a 2,85. Nella sfida, il segno «X» in campionato manca da oltre quattro anni (1-1 del 2017) e si ripropone a 3,55. Le statistiche allo Stadio Maradona (ex San Paolo) non sorridono recentemente alla Juve, che ha perso gli ultimi due scontri esterni. Sull’altro versante, pesa la sindrome di Spalletti nei confronti del club bianconero: l’attuale tecnico del Napoli ha infatti prevalso una sola volta in 25 confronti diretti con la Vecchia Signora. L’ultimo precedente parla di un 2-1 a favore della Juventus: lo stesso score, domani, paga su 888sport 10 volte la posta giocata, mentre il risultato più probabile è l’1-1, a 6,75. Le reti non dovrebbero mancare: il Goal a 1,68, è sensibilmente più basso del No Goal, dato a 2,12.

Commenti