ANTEPRIMA PARTITA NAPOLI – SPARTAK MOSCA

Anteprima partita Napoli vs S. Mosca. Reduce dai brillanti successi in campionato, il Napoli, domani, a Fuorigrotta, si appesta a disputare la seconda giornata del girone eliminatorio di Europa League, incontrando lo Spartak Mosca. Per questa gara Spalletti ha in mente  di apportare qualche rotazione rispetto all’ultimo match, naturalmente tenendo in campo i cosiddetti intoccabili, Koulibaly, Anguissa, Fabian, Osimhen e Insigne; dunque ci sarà un ballottaggio tra i pali tra Meret e Ospina, così come sulla corsia destra avanzata tra Politano e Lozano. In difesa potrebbe rientrare Manolas, con  Di Lorenzo e Mario Rui terzini. Gli azzurri tenteranno di centrare la prima vittoria stagionale in questa competizione dopo il pari conquistato in Inghilterra., per mettere un’ipoteca  sul passaggio diretto agli ottavi. Dal canto loro i russi non stanno attraversando un buon momento, infatti sono soltanto ottavi nel loro campionato. Al Maradona, il tecnico Rui Victoria dovrà cercare una soluzione al fine di  contenere le sgroppate di Osimhen e compagni. Pertanto irrobustirà la zona  mediana del campo con 5 giocatori.  Ecco le probabili formazioni di questa partita:

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Lozano, Elmas, Insigne; Osimhen. Allenatore: Luciano Spalletti.

Spartak Mosca (3-4-3): Maksimenko; Rasskazov, Gigot, Dzhikiya; Moses, Umyarov, Zobnin, Ayrton Lucas; Larsson, Ponce, Promes. Allenatore: Rui Vitoria.

Veniamo alle statistiche: le due contendenti si sono incrociate in passato solo  due volte, ovvero nel doppio turno dell’allora Coppa dei Campioni dell’annata’90-’91: sia all’andata che al ritorno i due match finirono a reti bianche, anche dopo i supplementari per cui si andò ai calci rigore che arrisero alla formazione russa.  Per la cronaca il Napoli non ha un gran feeling con le squadre della Russia, come si evince dal tabellino; in sei partite disputate i partenopei hanno raggiunto la vittoria in una sola occasione, vincendo per 3 a 1 con  la Dinamo Mosca negli ottavi di Europa League del 2015. Invece lo  Spartak, contro le italiane, ha un bilancio di 2 vittorie, 5 pareggi e 8 sconfitte, inoltre non è mai riuscito a vincere fuori casa. Per concludere  i bookmakers danno il Napoli favoritissimo. Staremo a vedere!

Commenti