IL PUNTO SULLA A, turno infrasettimanale della X giornata: la caduta della vecchia Signora

Il turno infrasettimanale della decima giornata di serie A, ha sentenziato la caduta della vecchia Signora, uscita, a meno di un autentico miracolo calcistico dalla lotta per il tricolore, essendo piombata a ben tredici punti dalla vetta, dopo il tonfo casalingo. Ieri la Juventus, ha subito, infatti, il terzo k o stagionale, secondo tra le mura amiche, contro il Sassuolo che è riuscito a portare a casa un successo prezioso al 95esimo con la rete del 2 a 1. Viceversa tutte le altre, cosiddette big, hanno vinto le loro gare, a cominciare dall‘Inter, corsara a Empoli per 2 a 0. Successi, quindi, della Roma, in quel di Cagliari, per 2 a 1, dell’Atalanta, al Ferraris, per 3 a 1, con la Sampdoria e della Lazio, per 1 a 0 contro la viola. Pari, infine, tra Udinese e Verona per 1 a 1. Ovviamente dobbiamo considerare pure la vittoria del Milan nell’anticipo di martedì contro il Torino e tenere presente che il Napoli disputerà la sua partita, questa sera, davanti al pubblico amico, incontrando il Bologna. Gli azzurri di Spalletti scenderanno in campo per agganciare i rossoneri in testa alla classifica. In caso di successo i partenopei salirebbero a quota 28, appunto alla pari del Milan. Ma questo lo scopriremo soltanto alle 22,45 di stasera.

Commenti