Napoli: Piotr Zielinsky tornerà in campo solo nel 2022

Piotr Zielinsky, uscito anzitempo dal terreno di gioco del Maradona, domenica sera, per problemi respiratori, ritornerà in campo solo nel 2022. Dalle ultime notizie si apprende che il forte centrocampista polacco potrebbe essere affetto da bronchite, della quale pare avere  tutti i sintomi.  Fortunatamente gli esami a cui si è sottoposto  hanno scongiurato qualsiasi complicazione, tuttavia il dolore al petto e l’affanno, come anticipato, fanno pensare ad una bronchite acuta.  Stamani tutto il gruppo si sottoporrà a tamponi precauzionali al fine di scongiurare che la gara con il Leicester possa essere stata una fonte di contagio. Intanto il giocatore è continuamente monitorato dallo staff medico azzurro. Sicuramente si tratta di un’ulteriore brutta tegola per l’allenatore Spalletti che nelle prossime gare dovrà fare a meno di un giocatore che stava dando, ultimamente, il meglio di sé. Il tecnico toscano si augura di poterlo riavere a disposizione a gennaio, forse non alla prima di ritorno con la Juventus, nel giorno dell’Epifania, ma nella partita seguente.

Fonte “Gazzetta dello Sport”

Commenti