Mertens sul futuro: “Spero di restare al Napoli altrimenti andrò via con un sorriso. In questi nove anni sono stato da Dio”

Dries Mertens ha parlato ai microfoni di Sky Sport del proprio futuro: “Abbiamo un’opzione, vediamo. In questi nove anni sono stato da dio. Sappiamo tutti che ho dato tutto e che Napoli mi ha dato tutto. Speriamo di continuare, altrimenti ci diamo la mano e ringrazierò per tutto quello che ha fatto e andrò via con un sorriso”. Sulla vittoria contro il Milan: “E’ stata una vittoria molto importante, ma la voglio dimenticare più velocemente possibile, perché ci aspetta una partita prima della sosta e dobbiamo vincere. L’allenatore ha fatto il suo, ma dobbiamo dire che un giocatore come Juan Jesus ha fatto una partita incredibile nonostante non avesse giocato tanto. I giocatori sono stati bravi a fare una partita così. Non è solo l’allenatore, ma anche ai giocatori vanno fatti i complimenti: perché hanno fatto una bellissima partita”. 

AlfredoPedulla.com

Commenti