Fabio Caserta su Benevento-Vicenza: “Gara ostica, dobbiamo mantenere alta la concentrazione”

Ecco quanto affermato dal tecnico Fabio Caserta alla vigilia del match di domani contro il Vicenza:

Foulon sta bene e può giocare. La partita importante è la gara  di domani perchè non mi piace fare calcoli. Non guardo i diffidati ma solo la condizione fisica dei miei calciatori. Farias sta meglio  e se non ha giocato è solo per scelta tecnica. Viviani ha bisogno del ritmo gara ed è logico che faccia un po’ di fatica a giocare dall’inizio.  Non guardo quello che fanno gli avversari perchè mi interessa quello che fanno i miei ragazzi. Dobbiamo incidere soltanto su noi stessi. Ho una squadra formata da ottimi calciatori e scelgo in base a quello che vedo durante la settimana. Petriccione ha bisogno di tempo per integrarsi nei meccanismi,  come capita a tutti i giocatori che arrivano a gennaio. Il Vicenza farà di tutto per conquistare punti che servono a mantenere la categoria.

Dobbiamo essere molto bravi.  Queste sono gare dove ci sarà da soffrire e dovremo cercare di sfruttare le occasioni che riusciremo a creare. Il nostro obiettivo è arrivare più in alto possibile. La classifica la guarderò alla fine. A me interessa l’atteggiamento della squadra e non quello dei singoli. Possiamo colmare i nostri difetti tenendo alta l’attenzione. Tello sta facendo un campionato eccezionale e deve sfruttare i suoi pregi. Sono convinto che può fare ancora di più”.

Commenti
avatar

Claudio Donato

Claudio Donato, giornalista-pubblicista. Al suo attivo già diverse collaborazioni con varie testate giornalistiche.