Champions League 2022/23 – Napoli, in terza fascia, è a rischio girone di ferro

Finalmente dopo due anni il Napoli ritrova la Champions League. Luciano Spalletti ha centrato con anticipo l’obiettivo richiesto dalla società, alla vigilia della stagione che sta per chiudersi.  Attualmente la squadra partenopea, nel ranking europeo per club, occupa la 26esima posizione in classifica, quindi, nell’urna dei sorteggi dei gironi di qualificazione della massima competizione continentale sarà inserita in terza fascia, il che potrebbe portare ad un girone cosiddetto di ferro, per la presenza certa di squadroni di alto lignaggio.  Tra i club che il Napoli potrebbe incontrare, considerando prima e seconda fascia ci sono, per esempio, Real Madrid, Bayern, PSG, Porto, Eintracht Francoforte, Ajax e Manchester City o Liverpool, Chelsea, Barcellona, Atletico Madrid, Siviglia, Lipsia. Con la fortuna che non è mai stata alleata degli azzurri nei sorteggi europei, la squadra di Spalletti potrebbe trovare sulla sua strada avversari difficilissimi da affrontare. Ma per saperlo dobbiamo attendere la seconda metà del mese di agosto.  

Commenti