Luca Marchetti – “Il Napoli ha raggiunto il suo scopo riducendo il monte ingaggi, ma……”

Il famoso giornalista di Sky Luca Marchetti ha parlato del Napoli nel suo editoriale postato su Tuttomercatoweb, rimarcando il fatto che De Laurentiis ha raggiunto il suo obiettivo riducendo di molto il monte ingaggi dei giocatori. La partenza di Koulibaly, Mertens, Insigne, Ghoulam, Ospina farà risparmiare alla società fior di milioni, almeno una quarantina lordi all’anno e scusate se è poco. Ma questa politica del presidente pagherà? Si riuscirà ancora una volta a centrare l’Europa con calciatori semisconosciuti? Questo è un grande interrogativo a cui solo il campo potrà dare una risposta. Ad oggi, 11 agosto, il Napoli è incompleto e più debole della passata stagione, non vi è alcun dubbio. Gli eventuali arrivi di un portiere di fama internazionale e di Raspadori potrebbero alzare l’asticella ma non di molto, almeno sulla carta. Gente come Koulibaly, Insigne, Mertens non si sostituiscono facilmente. La sfida tra quelli che sono andati via e coloro che sono giunti alla corte di Spalletti è tutta da giocare. Quella del Napoli, ha ribadito Marchetti, è stata una rivoluzione totale a differenza della strategia di Juventus e Roma che hanno preso calciatori di alto livello che certamente faranno fare quel salto di qualità rispetto allo scorso campionato. Quindi la formazione del tecnico toscano, sulla carta, è dietro le due milanesi e alle squadre di Allegri e Mourinho. A questo punto dovremmo dire che gli azzurri non saranno in grado di guadagnare la zona Champions, tuttavia il calcio che non rappresenta una scienza esatta, è imprevedibile e può riservare grosse sorprese.

Commenti