Napoli vs Monza- Petagna getta il guanto di sfida alla sua ex squadra

Tutto pronto per il debutto allo stadio Diego Armando Maradona del Napoli rifondato dal club partenopeo. Di scena a Fuorigrotta ci sarà il Monza, matricola della serie A, tra le cui fila è approdato, da poco, l’ex attaccante azzurro Andrea Petagna, che domenica si impegnerà al massimo contro i vecchi compagni. Il giocatore ha rilasciato un’intervista a Sky in cui ha lanciato il guanto di sfida alla sua ex squadra. Ecco, nel dettaglio, le parole del calciatore del Monza:

“Ritornare al Maradona, nelle vesti di ex, sarà una grande emozione, per il Napoli è la prima gara interna, quindi farà di tutto per far felici i propri tifosi, sono certo che il pubblico assisterà ad una bella gara, ma sarà difficile lo sappiamo benissimo, Spalletti può contare su giocatori tecnici e di ottima qualità come il georgiano. Ma noi non partiamo battuti in partenza perchè possiamo dire la nostra, siamo in grado di metterli in difficoltà. Naturalmente per qualche minuto mi sentirò imbarazzato ma poi passerà e darò il massimo per la mia nuova squadra. A Napoli posso dire di aver vissuto due anni bellissimi, per me è stata una grande esperienza che mi ha migliorato moltissimo. Ora sono al Monza e tenterò di essere protagonista in questa nuova esperienza in Brianza. Ho 27 anni, sono nel pieno della mia maturità calcistica e sono certo, avendo più spazio, di poter fare bene, cominciando proprio dal Maradona. 

Commenti