Napoli-Juve Stabia 3-0: buon test per le ‘Vespe’ al Maradona

Gli elogi di Spalletti per la Juve Stabia

A fine partita e analizzando il match, Spalletti ha speso parole per complimentarsi con i giocatori della Juve Stabia, confermando la buona performance dei suoi avversari: “Sono di due categorie sotto, ma hanno fatto vedere di avere una buona qualità tecnica e di saper riconoscere le distanze corrette. Ci hanno giocato dentro le linee diverse volte e abbiamo dovuto correre all’indietro diverse volte”.

Napoli-Juve Stabia 3-0: il tabellino

57′ Ndombélé, 81′ Ambrosino, 90′ Zerbin
NAPOLI (4-2-3-1): Sirigu; Zanoli, Ostigard, Juan Jesus, Olivera; Ndombele, Elmas; Politano, Raspadori, Ounas; Simeone. Allenatore: Spalletti.
Subentrati: 46′ Gaetano, 46′ Zerbin, 76′ Marfella, 76′ Marchisano, 76′ Iaccarino, 76′ D’Avino, 76′ Russo, 76′ Spavone, 76′ Obaretin, 76′ Zedadka, 76′ Ambrosino.
JUVE STABIA (4-3-3): Barosi (dal 46′ Russo); Maggioni, Tonucci, Cinaglia, Mignanelli; Scaccabarozzi, Berardocco, Ricci; Guarracino, Pandolfi, Bentivegna. Allenatore: Colucci.
Subentrati: 46′ Russo, 54′ Maselli, 54′ Altobelli, 64′ Della Pietra, 64′ D’Agostino, 74′ Matino, 74′ Caldore.
In panchina: Todisco, Erradi, Vimercati, Picardi, Carbone, Dell’Orfanello, Sarri, Peluso, Balzano, Barlafante.

Commenti