Coppa Italia – Finisce 1-1 la prima semifinale tra Juventus e Inter, parapiglia nel finale di gara

Si è giocata, ieri sera allo Stadium di Torino, la prima semifinale di andata di Coppa Italia fra la Juventus e l’Inter. Il match è terminato in parità, sull’1 a 1, grazie alle reti di Cuadrato e Lukaku, su rigore, a pochi minuti dalla fine. Tutto rimandato, quindi, per decidere una delle finaliste,  alla partita di ritorno, al Meazza che si terrà il 26 aprile prossimo. C’è da registrare, tuttavia, una incredibile bagarre , post partita, scatenata  dal brutto gesto dell’attaccante belga dopo il penalty trasformato. Infatti il calciatore nerazzurro ha voluto zittire il pubblico sugli spalti in segno di scherno. Tale comportamento poco piacevole viene interpretato come provocatorio dai giocatori  bianconeri al punto che, al triplice fischio dell’arbitro Massa, c’è stato un parapiglia tra i calciatori delle due squadre che ha portato a delle espulsioni eccellenti. 

Commenti