LA PARTITA – Sampdoria-Napoli 2-5, 10° vittoria in trasferta per gli azzurri

Al “Ferraris” il Napoli batte la Sampdoria per 5-2: e conquista la 10° vittoria in trasferta.

PRIMO TEMPO

Al 7′ ci prova Hamsik ma nulla di fatto. Al 13′ pericolosa la Sampdoria con Soriano che tenta la conclusione vicino alla porta, ma spedisce il pallone fuori. Al 19′ arriva il vantaggio del Napoli: dagli sviluppi di un calcio d’angolo ci prova Fernandez di testa, Fiorillo intercetta ma non trattiene, riceve il pallone Zapata che di testa spedisce in rete. Al 27′ c’è il raddoppio degli azzurri firmato da Insigne con una grande conclusione dalla distanza. Al 30′ segna la Sampdoria con Eder: tiro potente da fuori area. Al 33′ terzo gol del Napoli con Josè Callejon da calcio di punizione. Al 42′ ci prova Soriano in area, ma Reina fa suo il pallone. Al 45′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 46′ pericolosa la Sampdoria con Mazi Lopez, ma c’è subito l’intervento di Reina. Al 47′ ancora in gol il Napoli con Marek Hamsik che torna a segnare dopo sei mesi: Zapata serve dalla destra lo slovacco che davanti alla porta insacca. Al 61′ Callejon cerca di sevire Zapata che viene anticipato da Mustafi che in scivolata firma l’autogol. All’85’ prova Zuniga dalla distanza, ma nulla di fatto. All’88’ segna la Sampdoria con Wszolek. Dopo tre minuti di recupero termina la gara.

IL TABELLINO

Sampdoria: Fiorillo; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Regini; Palombo, Krsticic (13′ st Renan); Gabbiadini (19′ st Sansone), Eder, Soriano; Maxi Lopez (35′ st Wszolek). A disp.: Da Costa, Falcone, Costa, Fornasier, Rodriguez, Salamon, Bjarnason, Sestu. All.: Mihajlovic

Napoli: Reina (33′ st Doblas); Maggio, Mesto, Fernandez, Reveillere; Inler, Jorginho; Callejon (27′ st Zuniga), Hamsik (20′ st Mertens), Insigne; Zapata. A disp.: Colombo, Henrique, Lasicki, Ghoulam, Romano, Radosevic, Pandev. All.: Benitez

Arbitro: Chiffi

Marcatori: 19′ Zapata, 27′ Insigne, 30′ Eder, 32′ Callejon, 2′ st Hamsik (N), 16′ st aut. Mustafi, 43′ Wszolek (S)

Ammoniti: Mustafi (S)

Mariano Potena

Commenti