LA PARTITA – Atalanta-Napoli 1-3, gli azzurri vincono a Bergamo

Il Napoli batte a Bergamo l’Atalanta 3-1: nel primo tempo apre le marcature Insigne su calcio di rigore, poi arriva il raddoppio con Politano. Nella ripresa la squadra di Gasperini accorcia le distanze con De Roon, ma gli azzurri segnano il terzo gol con Elmas.

PRIMO TEMPO

Al 7′ prima occasione per l’Atalanta con un colpo di testa di Malinovsky, grande parata di Ospina. Al 13′ l’arbitro assegna un calcio di rigore per il Napoli per un fallo del portiere su Mertens in area, dal dischetto non sbaglia Insigne. Al 20′ conclusione dalla distanza di Freuler, il pallone termina di poco fuori. Al 33′ tiro da fuori area di Mario Rui, ma intercetta Musso. Al 37′ arriva il raddoppio degli azzurri: gran gol di Politano che riceve il pallone da Insigne da calcio di punizione e al volo spedisce il pallone in rete. Al 45′ l’arbitro assegna due minuti di recupero e al 47′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 58′ accorcia le distanze l’Atalanta con un colpo di testa di De Roon servito dalla destra da Miranchuk. Al 76′ conclusione pericolosa di Boga, grande parata di Ospina che spedisce il pallone in angolo. All’81’ terzo gol degli azzurri: ripartenza di Loano che si invola verso l’area, serve ad Elmas e con il destro va a segno. Al 90′ l’arbitro assegna 5 minuti di recupero e al 95′ termina la gara.

IL TABELLINO

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Djimsiti (19′ st Maehle), Scalvini, Palomino; Hateboer (1′ st Boga), De Roon, Freuler (38′ st Pasalic), Zappacosta; Koopmeiners, Malinovskyi (1′ st Miranchuk); Muriel (38′ st Cissè). A disposizione: Sportiello, Pezzella, Pessina, Demiral, Mihaila, De Nipoti. Allenatore: Gasperini

Napoli (4-3-3): Ospina; Zanoli, Jesus, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski (25′ st Fabian Ruiz); Politano (14′ st Elmas), Mertens (43′ st Malcuit), Insigne (25′ st Lozano). A disposizione: Marfella, Idasiak, Ghoulam, Tuanzebe, Demme, Ambrosino. Allenatore: Spalletti

Arbitro: Di Bello

Reti: 14′ pt Insigne (N), 37′ pt Politano (N), 13′ st De Roon (A), 36′ st Elmas (N)

Ammoniti: Palomino, De Roon (A); Juan Jesus, Ospina, Lozano, Anguissa (N); Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Commenti