Automobilismo – Le Mans, spaventoso incidente a Duval alla 24 ore

Momenti di paura durante la prima sessione di prove libere della 24 Ore di Le Mans. Il francese Loic Duval, vincitore dell’edizione 2013 della corsa di durata, è uscito di pista alla Curva Porsche con la sua Audi n° 1, che è andata completamente distrutta nell’impatto. Il pilota è stato estratto dal relitto e portato subito al centro medico. Secondo il suo team “è cosciente” ed è stato trasferito in ospedale per accertamenti. La sessione è stata interrotta con bandiera rossa per circa un’ora per consentire di rimuovere i rottami. Duval è tra i favoriti della gara al via sabato con la sua Audi R18 e-tron quattro di cui condivide il volante con il danese Tom Kristensen, recordman di vittorie a Le Mans, e Lucas di Grassi. La gara dell’anno scorso fu macchiata dalla morte del 34enne pilota danese Allan Simonsen dopo un terribile incidente poco dopo la partenza con la sua Aston Martin alla curva denominata Tertre Rouge.

fonte – SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 441 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!