La Fiorentina vuole Armero

Appena ritornato interamente di proprietà dell’Udinese dopo la comproprietà con il Napoli e l’esperienza in prestito al West Ham, Pablo Armero sembra essere destinato a ripartire subito. Grazie ad un ottimo mondiale con la sua Colombia, l’esterno sinistro sta attirando a sè molte pretendenti pronte a fare un’offerta uffciale ai Pozzo. Dopo le varie piste estere delle scorse settimane, nelle ultime ore si è fatta avanti seriamente la Fiorentina. Montella infatti avrebbe individuato in Armero un ottimo rinforzo per la corsia sinistra ed un perfetto elemento per il suo modulo. Ora la palla spetta a Pradè che avrà l’arduo incarico di tornare a trattare con Pozzo dopo il lungo affare Cuadrado. Intanto a Udine si gongola dato che se Armero e la Colombia manterrano questo rendimento e accederanno alle semifinali, eliminando il Brasile, il prezzo del giocatore continuerà a lievitare. Insomma anche questa pare essere una scommessa vinta.

fonte – tuttoudinese.it

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!