Venerato: “Il Napoli mi ha smentito l’interesse per Casemiro”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Ciro Venerato, giornalista Rai

Gonalons? Il Napoli si è stancato di questo tira e molla perché non si aspettava il dietrofront del calciatore e del suo agente. Dopo mesi di incomprensione, De Laurentiis e Aulas si erano riavvicinati attraverso una telefonata. La trattativa si stava quindi definendo perché il presidente del Napoli voleva accontentare il Lione, il passo ulteriore era accordarsi col calciatore. Guerrà ha poi parlato a nome di Gonalons con Bigon e De Laurentiis ed ecco il dietrofront. Il Napoli ha quindi rotto gli indugi e, con l’avallo di Benitez, ha messo un punto su questa trattativa. Gonalons non era l’unico obiettivo, il club azzurro non ha mai abbandonato Sandro, Dembélé e M’Vila.

Occhio a M’Vila perché l’Inter lo sta annunciando da due settimane, ma l’operazione gira intorno a Taider, ed è per questo che non credo che l’affare sia chiuso. Il Napoli sta parlando con gli intermediari di M’Vila e del Rubin Kazan, dimostrazione che piace ancora tanto. Ma lo dico da due mesi: secondo me a Napoli arriverà Sandro.

Janmaat? Le parole di giocatori, dirigenti e allenatori in periodo di calciomercato, valgono meno di zero. I virgolettati lasciamoli da parte. I fatti sono altri, il Napoli ha bloccato Janmaat, c’era la parola con la società azzurra. Il problema è che il Napoli voleva acquistare Janmaat solo dopo la cessione di Maggio.

Il Napoli mi ha seccamente smentito l’interesse per Casemiro. Il calciatore è stato offerto all’Inter e al Napoli, ma entrambe le società hanno rifiutato”.

Il presente comunicato è stato inviato da Crc. Si declina ogni responsabilità dal contenuto dello stesso

Commenti