Sorteggio Champions League: Napoli, tieni d’occhio lo Zenit

Oggi a Nyon è avvenuto il sorteggio per il terzo turno preliminare di Champions League: il Napoli entrerà in gioco nell’ultimo turno prima della formazione dei gironi, ad agosto, con andata il 19/20 e ritorno il 26/27.

In questa fase, la competizione si divide nel percorso Piazzate e nel percorso Campioni. Il percorso Piazzate è formato dalle seconde classificate nelle nazioni che occupano la posizione dalla 7 alla 15 nel ranking UEFA e dalla LOSC Lille, terza classificata nella sesta nazione del ranking (Francia).
Le cinque squadre con il più alto coefficiente per club UEFA figurano come teste di serie e affronteranno una delle cinque non teste di serie il 29/30 luglio e il 5/6 agosto. Le cinque vincitrici accedono agli spareggi insieme alle cinque squadre che seguono il percorso Piazzate e che entreranno in gara nelle ultime due settimane di agosto: Arsenal FC, FC Porto, Bayer 04 Leverkusen, Athletic Club e, appunto, il Napoli.
Nota importante: 
se lo Zenit esce vincitore da questo terzo turno preliminare, diventa di diritto testa di serie al posto dell’ Athletic Club: di conseguenza, la squadra spagnola potrebbe diventare un avversario pericoloso in ottica sorteggio. Staremo a vedere.

Nel percorso Campioni vengono formati due gruppi di sorteggio, ciascuno dei quali è formato da cinque teste di serie e cinque non teste di serie. Le modalità di estrazione e le date degli incontri sono identiche a quelle del percorso Piazzate. Al termine del secondo turno di qualificazione, la vincitrice assumerà il coefficiente della squadra con il ranking più alto dell’incontro, anche se dovesse passare quella con il ranking più basso.
Le 10 vincitrici al terzo turno di qualificazione nel percorso Campioni giocheranno gli spareggi per i cinque posti in palio in questa fase del sorteggio. Le 15 squadre sconfitte al terzo turno di qualificazione accederanno agli spareggi di UEFA Europa League.

 

SorteggioChampions2Veniamo al sorteggio: lo Zenit di Villas-Boas affronterà l’AEL Limassol FC e il Copenhagen incontrerà l’FC Dnipro Dnipropetrovsk, di ritorno nella massima competizione europea per club dopo 25 anni.

 

 

 

Percorso Campioni
Valletta FC (MLT)/Qarabağ FK (AZE) – FC Salzburg (AUT)
Cliftonville FC (NIR)/Debreceni VSC (HUN) – FC BATE Borisov (BLR)/KS Skënderbeu (ALB)
ŠK Slovan Bratislava (SVK)/The New Saints FC (WAL) – FC Sheriff (MDA)/FK Sutjeska (MNE)
Aalborg BK (DEN) – GNK Dinamo Zagreb (CRO)/VMFD Žalgiris (LTU)
Legia Warszawa (POL)/Saint Patrick’s Athletic (IRL) – KR Reykjavík (ISL)/Celtic FC (SCO)
FC Dinamo Tbilisi (GEO)/FK Aktobe (KAZ) – Strømsgodset IF (NOR)/FC Steaua Bucureşti (ROU)
HŠK Zrinjski (BIH)/NK Maribor (SVN) – FC Santa Coloma (AND)/ Maccabi Tel-Aviv FC (ISR)
FK Rabotnicki (MKD)/HJK Helsinki (FIN) – APOEL FC (CYP)
AC Sparta Praha (CZE)/FC Levadia Tallinn (EST) – Malmö FF (SWE)/FK Ventspils (LVA)
PFC Ludogorets Razgrad (BUL)/F91 Dudelange (LUX) – FK Partizan (SRB)/HB Tórshavn (FRO)

 

Percorso Piazzate SorteggioChampions
AEL Limassol FC (CYP) – FC Zenit (RUS)
FC Dnipro Dnipropetrovsk (UKR) – FC København (DEN)
Feyenoord (NED) – Beşiktaş JK (TUR)
Grasshopper Club (SUI) – LOSC Lille (FRA)
R. Standard de Liège (BEL) – Panathinaikos FC (GRE)

Commenti

Questo articolo è stato letto 488 volte