Jorginho: “Mi sono adattato a giocare in un centrocampo a due: ecco in cosa devo migliorare”

Marek Hamsik, Jorginho, Mesto, Duvan Zapata e Roberto Colombo sono intervenuti sul palco allestito a Dimaro per rispondere a tante domande poste dai tifosi azzurri presenti.

Jorginho: “A Verona giocavo in un centrocampo a tre, a Napoli mi sono dovuto adattare subito a giocare a due, ma con l’aiuto dei compagni e del mister ho superato questo adattamento. È capitato di perdere alcuni punti contro le ‘piccole’ perché probabilmente siamo arrivati un po’ scarichi: penso sia normale, siamo anche esseri umani e magari può accadere di arrivare scarichi ad alcuni appuntamenti per un calo di motivazioni. Mi piacerebbe un giorno essere convocato per la Nazionale italiana. Io da solo non posso prendere la squadra per mano: devo avere la fiducia della società, allenatore e compagni. Dove devo migliorare? Sicuramente in interdizione e nel colpo di testa.”

Commenti