Inter, Osvaldo: “Non sono quello giusto? Tanto non lo sono mai…”. Medel: “Io erede di Cambiasso”

L’italoargentino ha concluso le visite mediche proprio mentre a Milano atterrava il cileno, a sua volta atteso dai controlli di routine. L’ultimo colpo nerazzurro: “Sono felice di essere in questo grande club”. Taider in lista di partenza, Alvarez vuole restare

Fonte: Repubblica

Commenti