Juventus, Chiellini: ”Con Allegri è stato subito feeling”

TORINO – “L’addio di Conte a luglio è stato inaspettato, ma con Allegri si è creato subito un feeling reciproco, per proseguire il percorso avviato nei tre anni precedenti e vincere qualcosa a fine stagione”. Lo ha detto Giorgio Chiellini, intervenendo alle celebrazioni per i 10 anni della piazza dei Mestieri, a Torino, dove ha risposto alle domande e alle curiosità di 300 ragazzi che tutti i giorni studiano per imparare una professione. “Sapevamo – ha aggiunto il difensore della Juventus – che il rapporto con Conte non poteva durare per sempre, ora siamo contenti di lavorare ancora con lui in Nazionale. Purtroppo, il Mondiale è una ferita che ci portiamo dentro, è stata una grande delusione. Ora stiamo iniziando un nuovo ciclo, speriamo un giorno di essere ricordati anche noi come le Nazionali vincenti di Lippi e Bearzot”.
GUARDA I GOL DI ATALANTA-JUVENTUS

Chiellini ha accennato poi agli impegni con Atletico Madrid e Roma: “Affrontiamo una settimana importante, speriamo di continuare a far bene” . Poi ha chiuso con una battuta: “Giocare in un’altra squadra? Forse in un’altra vita… La Juve è la mia ultima squadra, credo e spero di chiudere qui la mia carriera”.
 

juventus

serie A
Protagonisti:
giorgio chiellini
Fonte: Repubblica

Commenti