Duello tra Ternana e Lecce per Maiello: può andare via a titolo definitivo

Non ci sono solo i colpi in entrata da realizzare quanto prima ma il ds Bigon e il suo staff sono impegnati anche nel mercato in uscita. Sono tanti gli esuberi da piazzare per i dirigenti della società di De Laurentiis. Tra questi Raffaele Maiello, centrocampista classe ’91 che nelle ultime due stagioni ha ben figurato in serie B con le maglie di Crotone e Ternana. Secondo indiscrezioni raccolte  dalla redazione di IamNaples.it, negli ultimi quindici giorni di mercato potrebbe profilarsi un duello tra due ipotesi in corso per il futuro di Maiello. Una prevede il ritorno a Terni, dove ritroverebbe Luigi Vitale, ed un’altra, invece, l’approdo al Lecce in Lega Pro. Come per Vitale, il Napoli potrebbe cedere il giocatore a titolo definitivo.

fonte – iamnaples.it

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!