Borghi: “Bilbao? Occorrerà essere accorti: gran parte della qualificazione passa per il San Paolo”

Stefano Borghi, giornalista di “Fox Sports”, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Crc.

“Bilbao? Non bisognerà scoprirsi troppo andando in attacco senza preoccuparsi di coprirsi: il 65% della qualificazione passerà per la gara del San Paolo. L’Athletic giocherà di contropiede: l’ideale sarebbe segnare subito un gol e poi amministrare il vantaggio. Giocare la prima in casa non è certamente favorevole, bisognerà essere molto attenti in entrambe le fasi.
De Guzman? Buon acquisto, ma non completa la rosa: c’è bisogno di una diga, tipo Fellaini o Sandro. La differenza con compagini come la Roma, per esempio, sta proprio in questo.
La difesa? Credo che la difesa sia completa da un punto di vista delle caratteristiche:  forse servirebbe un sostituto di Albiol, dato che si concede alcune pause durante l’anno. Occorrerebbe un terzino difensivo: Henrique e Britos sono duttili, ma a certi livelli si paga dazio: quando vuoi vincere devi acquistare giocatori forti.
Credo che dopo il preliminare l’estate del Napoli possa farsi molto più rovente, anche se potrebbe essere tardi a livello di tempo.” 

Commenti

Questo articolo è stato letto 513 volte