Formisano, appello ai tifosi per il rispetto delle norme Uefa

Alessandro Formisano, Head of Operations Sales e Marketing del Napoli, ha rivolto un appello ai tifosi azzurri attraverso i microfoni di Radio Kiss Kiss in riferimento al match di play off Champions Napoli-Athletic Bilbao al San Paolo.

È la terza gara casalinga di agosto al San Paolo e la macchina organizzativa è sempre al lavoro. L’appello ai nostri sostenitori è quello consueto ed anche pro forma perchè so che i tifosi hanno percepito benissimo l’importanza del rispetto delle norem Uefa. Lo stadio a rischio perché ha una squalifica sospesa con condizionale. Pertanto l’invito è quello di non accendere fumogeni ed esplodere petardi. La cosa che ripeto ancora è quella di lasciar libere le vie di accesso delle zone gialle che sono utili per la sicurezza ed i presidi medici. Al San Paolo ci sono unità di primo intervento con defribillatore e assistenza sanitaria e quindi devono essere lasciate libere le scale per il deflusso”.

“E’ fondamentale l’apporto dei tifosi non solo domani ma anche per il prosieguo delle competizioni europee. Devo dire che anche grazie all’attuazione di prezzi estremamente appetibili domani ci aspettiamo il tutto esaurito. Il San Paolo è una nostra forza e priorità, per questo chiediamo ai tifosi di darci il loro grande apporto di passionalità ma di rimanere nell’ambito delle norme Uefa“.

sscn

Commenti