Coppa Italia Lega Pro: derby all’Ascoli, avanti il Mantova

Prosegue la fase a gironi della Coppa Italia di Lega Pro (foto dal sito ufficiale)

I RISULTATI. Nella terza giornata i bianconeri strapazzano l’Ancona (5-3) e si qualificano al prossimo turno come i lombardi, che pareggiano a Vicenza (1-1), ma passano per la migliore differenza reti. Bene anche Barletta e Spal

Barletta, Mantova, Ascoli e Spal sono le nuove squadre qualificate al prossimo turno della Coppa Italia di Lega Pro. Raggiungono così Ischia, Pistoiese, Lupa Roma, Lumezzane e Matera in attesa di conoscere l’esito di Reggiana-Pavia e Torres-Aversa Normanna, che chiuderanno la fase a gironi.

Il derby marchigiano tornava dopo 4 anni di assenza e al Del Duca è stato uno spettacolo: alla fine i bianconeri di casa hanno esagerato, 5-3 ai rivali dell’Ancona davanti a 8mila spettatori. I dorici erano riusciti ad accorciare le distanze dopo il terribile uno-due degli ascolani, ma tra la fine del primo tempo e i 10 minuti iniziali della ripresa sono crollati sotto i colpi dei ragazzi di Petrone, che al 56′ erano sul 5-1. L’orgoglio dei biancorossi di Cornacchini ha evitato il tracollo, ora non resterà che aspettare il campionato, quando avranno la possibilità di rifarsi.

La Spal ha portato via da San Marino il punto che serviva alla qualificazione, determinante il successo al Mazza contro il Forlì grazie alla rete di Fioretti. Stessa situazione per il Mantova, forte di una migliore differenza reti, e bravo con Sartore a riequilibrare l’iniziale vantaggio del Real Vicenza siglato da Bruno. Fa festa anche il Barletta, che al Putilli ha faticato ma alla fine superato con un rigore di Floriano la Paganese.

COPPA ITALIA LEGA PRO 2014/2015
3.a giornata

GIRONE D
San Marino-Spal 0-0
Ha riposato: Forlì
Classifica finale: Spal 4 punti, San Marino 2, Forlì 1

GIRONE G
Ascoli-Ancona 5-3
13′ Mustacchio (As), 28′ Mengoni (As), 39′ Tulli (An), 45′ Perez (As), 46′ Berrettoni (As), 56′ Chiricò (As), 73′ Gelonese (An), 90′ Pizzi (An)
Ha riposato: Gubbio
Classifica finale: Ascoli 6 punti, Ancona 3, Gubbio 0

GIRONE C
Real Vicenza-Mantova 1-1
31′ Bruno (RV), 41′ Sartore (M)
Ha riposato: Pordenone
Classifica finale: Mantova e Real Vicenza 4 punti, Pordenone 0 (Mantova qualificato per la miglior differenza reti)

GIRONE I
Barletta-Paganese 1-0
35′ rig. Floriano
Ha riposato: Savoia
Classifica finale: Barletta 6 punti, Paganese 3, Savoia 0

Domenica 24 agosto

GIRONE B
Reggiana-Pavia
Classifica: Reggiana e Pavia 3 punti, Pro Piacenza 0

GIRONE M
Torres-Aversa Normanna (andata 4-0)

I risultati delle gare già disputate (sempre della 3.a giornata)

Giovedì 21

GIRONE H
Melfi-Ischia Isolaverde 1-2
21′ Ingretolli (I), 62′ Bacio Terracino (I), 71′ Agnello (M)
Ha riposato: Foggia
Classifica finale: Ischia 4 punti, Melfi 3, Foggia 1

GIRONE E
Lucchese-Pistoiese 1-1 (a porte chiuse)
3′ Lo Sicco (L), 36′ Di Bari (P)
Ha riposato: Carrarese
Classifica finale: Pistoiese, Carrarese e Lucchese 2 punti (Pistoiese qualificata per il gol segnato in trasferta)

Venerdì 22

GIRONE F
Lupa Roma-Grosseto 2-0
43′ Pasqualoni, 88′ Scibilia
Ha riposato: Tuttocuoio
Classifica finale: Lupa Roma 6 punti, Tuttocuoio 3, Grosseto 0

GIRONE L
Martina Franca-Matera 1-1
28′ Coletti (Ma), 70′ Caruso (MF)
Ha riposato: Vigor Lamezia
Classifica finale: Matera 4 punti, Martina Franca 2, Vigor Lamezia 1

GIRONE A
Pro Patria-Lumezzane 2-2
28′ Baldassin (L), 30′ Terrani (PP), 50′ Guglielmotti (PP), 75′ Franchini (L)
Ha riposato: Giana Erminio
Classifica finale: Lumezzane 4 punti, Giana Erminio 3, e Pro Patria 1

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 214 volte