Napoli, Higuain salta la nazionale: e scatta l’allarme

NAPOLI – L’allarme Gonzalo Higuain è scattato in mattinata. I media argentini non hanno dubbi: il Pipita ha accusato un infortunio muscolare e per questo motivo non ci sarà stasera per l’amichevole di Dusseldorf contro la Germania, rivincita della finale Mondiale. Il giocatore ha saltato l’allenamento di rifinitura dopo un colloquio con il neo ct, Martino, adducendo appunto il riacutizzarsi di una sofferenza al bicipite femorale. Secondo la ricostruzione dei quotidiani sudamericani, i fastidi di Higuain risalirebbero al ritorno della sfida in Champions contro l’Athletic Bilbao, circostanza comunque smentita dal club azzurro considerando che l’attaccante azzurro ha giocato per 90 minuti anche all’esordio in campionato con il Genoa.

Se Higuain non fosse stato in perfetta forma, non sarebbe partito – come da procedura – con la Seleccion. Il Napoli si è messo immediatamente in contatto con il giocatore nel ritiro della nazionale. Higuain ha rassicurato sulle sue condizioni ma ha confermato di avere dei fastidi tanto che non giocherà la gara a scopo precauzionale. Ovviamente sarà valutato domani al suo ritorno al centro tecnico di Castel Volturno e sottoposto a tutti gli accertamenti, qualora lo staff tecnico lo ritenesse opportuno.

BENITEZ A NYON – La squadra, intanto, si sta allenando nella settimana della sosta dedicandosi prevalentemente alla condizione fisica e all’inserimento dei nuovi. Rafa Benitez è partito, intanto, per Nyon, dove parteciperà al forum europeo degli allenatori. Squadra affidata fino a venerdì al suo vice Fabio Pecchia. Occhi puntati soprattutto su David Lopez: il centrocampista proveniente dall’Espanyol è l’ultimo arrivato e dovrà dare quella copertura in mediana, qualità necessaria per blindare la fase passiva, vero tallone d’Achille del Napoli targato Benitez. 

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
gonzalo higuain

Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 191 volte