ESCLUSIVA PA – Roberto Pidone: a Sassuolo il Napoli uscirà dalla crisi

Roberto Pidone (Castelnuovo di Garfagnana, 25 novembre 1954) ex  difensore di Catania, Foggia e soprattutto della Cavese dei miracoli che sfiorò la A facendo tremare autentici squadroni come Milan e Lazio, oggi allenatore in attesa di un ingaggio, è stato intervistato in esclusiva da PianetAzzurro.

Mister se lo aspettava un inizio di campionato così deludente del Napoli?

No, non me lo aspettavo. Il Napoli resta per me la terza forza del campionato, nonostante un mercato scellerato e qualche errore di troppo di Benitez”.

Allora, colpa più di Benitez o dell’assurda campagna acquisti della società?

La campagna di rafforzamento è stata senz’altro deludente e De Laurentiis poteva e doveva fare di più. Ma le colpe attuali di Benitez secondo me sono evidenti. Insiste a schierare un modulo, il 4-2-3-1 che non asseconda le caratteristiche dei giocatori della rosa”.

Qualcuno addirittura ipotizza che Benitez stia commettendo così tanti errori per farsi licenziare in maniera tale da non dover rinunciare al lauto ingaggio.

“Vedendo certe scelte il sospetto ti viene. Ma non credo che un professionista di tale livello possa mettere in atto una tale subdola strategia. Ad ogni modo chi soffre in certe situazione è sempre il povero tifoso che continua ad amare, nonostante tutto, la propria squadra”.

Cosa si potrebbe fare sul piano tattico per migliorare le cose?

Innanzitutto, bisogna riportare subito Hamsik  nel suo ruolo naturale. Lo slovacco che è un grande giocatore da’ il meglio di se come mezz’ala. Per far questo, il tecnico spagnolo deve passare al 4-3-3. Se ne gioverebbe anche Insigne portato più avanti rispetto alla porta”.

Juventus e Roma erano già superiori al Napoli.  Molti hanno la sensazione che anche Inter, Milan e Fiorentina, con questi chiari di luna, possano scalzare gli azzurri?

Il Napoli è partito in maniera catastrofica. Ha influito sul piano morale anche l’eliminazione dalla Champions contro l’Atletico Bilbao che non è una squadra irresistibile. Non credo che il Milan possa essere una delle squadre che possano superare il Napoli: si ha 7 punti, ma non lo sanno nemmeno loro come li hanno fatti. Mentre la Fiorentina ha tante difficoltà a far gol”.

Qualche pezzo da novanta come Higuain e Callejon, sembrano demotivati. Altri come Insigne e Hamsik impiegati fuori ruolo. Tutto ciò,  ha generato un clima di depressione nella squadra e nell’ambiente…

Ripeto, di sicuro dopo l’uscita dalla Champions qualcuno è un po’ demotivato, pero non credo che determinati campioni vadano in campo per far brutta figura. Piuttosto, non ho compreso il viaggio vacanza di Benitez alla vigilia di una partita di campionato e dell’esordio in Europa League. Questi non sono segnali incoraggianti per i propri giocatori”.

Mister, i suoi pronostici su Genoa-Sampdoria, Torino-Fiorentina e naturalmente Sassuolo-Napoli.

Genoa-Samp finisce in parità. Torino-Fiorentina dico X2 e Sassuolo-Napoli 2”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 985 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu