Grava: “Il Napoli sta crescendo. Sono contentissimo per il gol di Lorenzo”

Gianluca Grava, responsabile del settore giovanile del Napoli, intervenendo in esclusiva a Radio Kiss Kiss Napoli  ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Le prestazioni del Napoli ci sono sempre state, ma i risultati no. Il tempo ha ripagato il Napoli che sta cominciando a fare risultati. L’eliminazione dalla Champions è stata difficile da digerire, ma l’abbiamo metabolizzata. Koulibaly è un acquisto indovinato? Certo. Lui è ancora giovane, ma ha margini di miglioramento ampi. E’ forte fisicamente e giocare accanto ad Albiol lo aiuterà a crescere. Roberto Insigne? E’ la prima cosa che dovrà fare. Il calcio è bello perchè devi dimostrare anno per anno quello che sai fare perchè è il campo a dare i suoi giudizi. Lui sta facendo bene e sta segnando tanti goal. Sono contento per lui perchè oltre ad essere un grande calciatore ha anche fame. Contento anche per la rete di Lorenzo Insigne? Domenica scorsa sembrava una partita stregata, ma alla fine siamo tutti contenti anche per Lorenzo. Ci voleva il suo goal, visto che stava attraversando un momento difficile. Qual è l’obiettivo del settore giovanile del Napoli? L’obiettivo del nostro settore giovanile è quello di portare piu’ giovani in prima squadra. C’è bisogno di tempo, ma siamo contenti perchè quelli che si allenano in prima squadra hanno ottime potenzialità. Ci vuole anche molta calma perchè fare il salto di livello non è facile. La società sta crescendo in tutto. Questi momenti ti fanno crescere quando sei giovane e ti fanno ritornare piu’ forte di prima. Faccio il mio in bocca al lupo a Gennaro Tutino”.

Commenti