Mondonico: “Napoli, contro il Verona la partita della svolta”

Emiliano Mondonico parla ai microfoni di Marte Sport Live: “Per il Napoli è stata la partita della svolta. Il calcio è così: una gara può cambiare il corso della stagione. La vittoria di ieri può restituire morale ed entusiasmo. La squadra ha ritrovato consapevolezza delle sue caratteristiche.  Eppure era cominciata male. Il Napoli ha preso gol dopo 30 secondi e ha avuto il coraggio di reagire. Quindi dico, chapeau agli azzurri. L’Atalanta? Non fa gol, ha il peggiore attaacco del campionato, ma non riesce a segnare. Denis sta attraversando un momento difficile, agli attaccanti capitano periodi del genere. Il Napoli dovrà avere continuità, il pubblico è stato incredibile con il Verona ma adesso pretenderà un’altra grande prestazione. Questo è anche normale, Napoli è una piazza importante e vuole vincere. L’obiettivo? Si punta a risalire, la Roma, ad esempio, verrà a giocare al San Paolo.”

Radio Marte

Commenti

Questo articolo è stato letto 468 volte