Il Crotone vince in rimonta ma la zolla fa Secco il portiere

Il gol del vantaggio del Perugia (foto Giuseppe Pipita - www.fotopipita.it)

Il gol del vantaggio del Perugia, e la disperazione del pompiere (foto Giuseppe Pipita – www.fotopipita.it)

I calabresi tornano alla vittoria in Serie B. Il gol dello svantaggio iniziale, però, fa tremare i polsi ai tifosi rossoblù: su un retropassaggio, l’intervento del brasiliano spalanca le porte al Perugia

di

Bruno Palermo

Il Crotone di Drago torna alla vittoria allo Scida, ma quanta sofferenza. I calabresi riusciranno a ribaltare il risultato grazie ad un gol di Torregrossa e al rigore trasformato da De Giorgio. Ma il gol che prendono in avvio è rocambolesco. Prima di festeggiare, i tifosi calabresi hanno dovuto fare i conti con le proprie coronarie. L’immagine perfetta di quel momento: 43′ del primo tempo, il risultato é 0-0, l’esordiente Gigli appoggia all’indietro un innocuo pallone per il portiere Caio Secco. Tra la goffaggine dell’intervento del portiere del Crotone e la complicità di una zolla, il pallone finisce incredibilmente in rete dopo essere passato sotto la suola delle scarpe dell’estremo difensore. Dietro la porta la disperazione del pompiere.

Fonte: SkySport

Commenti