Il Parma svolta: club acquistato da cordata russo-cipriota

Cambio al vertice a Parma: Tommaso Ghirardi è ormai l’ex presidente della società. L’ingresso del nuovo gruppo imprenditoriale, che opera nel settore petrolifero, è stato comunicato ai giocatori dall’avvocato Fabio Giordano, futuro vicepresidente

Rivoluzione a Parma: esce di scena Tommaso Ghirardi, la società passa nelle mani di una cordata di imprenditori russo-cipriota rappresentata dall’avvocato Fabio Giordano, che si è presentato in mattinata alla squadra e che assumerà la carica di vice presidente esecutivo. Entro i prossimi dieci giorni verrà deciso il nome del presidente, che avrà sicuramente origini italiane. Oltre 5 milioni di euro il costo dell’operazione.

Fonte: SkySport

Commenti