Palermo, Iachini: ”Sassuolo bel giocattolo, serve la gara perfetta”

PALERMO – “Il Sassuolo non è una squadra di bassa classifica. Per investimenti e valore della rosa dobbiamo parlare di squadra importante”. Il tecnico del Palermo, Giuseppe Iachini, alla vigilia dell’anticipo di domani pomeriggio alle 18 al “Barbera” contro il Sassuolo, promuove i neroverdi che stanno collezionando una serie di risultati utili e stanno facendo parlare molto bene di loro.

“SASSUOLO SQUADRA IMPORTANTE” – “Dobbiamo entrare in campo per fare una grande prestazione, il risultato lo vedremo alla fine – continua Iachini – Il Sassuolo va affrontato con concentrazione. Ha una forza strutturale importante, fare un passo in avanti darebbe ancora più entusiasmo e fiducia, ma concentriamoci solo sull’appuntamento per fare una gara perfetta. Di Francesco ha costruito un bel giocattolo”.

“SPIETATI NEGLI ULTIMI 30 METRI” – Sulle prospettive del Palermo, il tecnico rosanero afferma: “Lavoriamo da un anno perché questa squadra abbia sempre voglia di ottenere risultati attraverso il gioco. Abbiamo ancora buoni margini di miglioramento. Dobbiamo sapere essere spietati, per esempio, negli ultimi trenta metri. Cerchiamo di valorizzare ogni elemento della rosa. Vogliamo far tornare il Palermo in alto con il lavoro di ogni giorno”.

“BARRETO DOVREBBE TORNARE” – Contro il Sassuolo Iachini potrebbe recuperare il capitano, Edgar Barreto, che sarebbe dovuto rientrare dopo aver scontato il turno di squalifica ma che in settimana ha avuto problemi fisici: “Edgar ha preso una botta, non dovrebbe essere niente di grave, dovrebbe essere recuperabile. Ci alleniamo sempre al massimo, stiamo vedendo di fare il possibile per averlo a disposizione”. Iachini commenta anche la scomparsa di Ninetto De Grandi, ex giocatore, allenatore e dirigente del Palermo: “Io ed il mio staff facciamo le condoglianze alla famiglia DeGrandi, se ne va un pezzo di storia rosanero”.

Palermo calcio

serie A
Protagonisti:
giuseppe iachini
Fonte: Repubblica

Commenti

Questo articolo è stato letto 168 volte