La Lazio accelera per Hoedt, l’Az potrebbe cedere

ROMA – La Lazio accelera per Hoedt. La volontà del club biancoceleste è di chiudere per il difensore centrale entro il derby dell’11 gennaio e nelle ultime ore ha tentato un nuovo sensibile rilancio con l’Az. Dopo aver alzato la posta a 700mila euro, ora il club di Lotito è arrivato a poco meno di un milione. Una cifra considerata ancora troppo bassa dagli olandesi, che però stanno mollando leggermente la presa rispetto alla richiesta iniziale di 3 milioni, con l’obiettivo di chiudere a 2.

HOEDT, MESSAGGIO ALL’AZ: “CEDERMI ALLA LAZIO CONVIENE A TUTTI” – Le parti si stanno avvicinando, insomma. Ulteriore assist alla Lazio è arrivato proprio dal diretto interessato, Wesley Hoedt. Il 20enne non ha gradito il cambio di atteggiamento del tecnico nei suoi confronti: la squadra al momento si trova in Portogallo per una sorta di “mini ritiro” e nelle prove tattiche dell’allenatore John van den Brom, il difensore centrale Jan Wuytens, cui Hoedt aveva tolto il posto da titolare dopo 5 giornate, lo ha di nuovo scavalcato le gerarchie. Una condizione che ha spinto il giovane olandese a esporsi in prima persona: “Non è giusto, non ho mai pensato di andarmene adesso, ma sono stato il titolare per parecchi mesi e ora vengo messo da parte senza alcuna spiegazione. Se il club ha deciso di non farmi più giocare è giusto che io venga ceduto”.

Poi, il chiaro riferimento alla Lazio e la dimostrazione della sua piena consapevolezza della situazione: “Mi merito qualcosa in più da parte del club. All’AZ potrebbe far comodo lasciarmi andare alla Lazio, ma se questo è il loro gioco potrei pensare di arrivare allo scontro. Ho tante richieste, anche dall’Olanda, grandi club sono interessati a me. Se io decidessi di andare il club non potrebbe fare niente e oltretutto il premio di valorizzazione per i giovani si applica solo ai trasferimenti internazionali. Rimanere all’AZ a queste condizioni non conviene a me e neanche alla società”. Una presa di posizione forte. La Lazio proverà a capitalizzarla nei prossimi giorni.

serie A

ss lazio
Protagonisti:

Fonte: Repubblica

Commenti