Juventus, parla Allegri: “A Napoli per vincere”

Allegri2Supercoppa? No, ecco la Serie A. Ma le protagoniste non cambiano, anzi. Napoli-Juveall’orizzonte, grande attesa. E in casa bianconera parla Allegri in conferenza stampa, con uno sguardo a quello che è stato contro l’Inter: “Martedì abbiamo compromesso la vittoria con quattro errori tecnici singoli, contro squadra di ottimo valore. Non si vince la Serie A con 10 o 5 giornate d’anticipo: sarà campionato equilibrato fino alla fine. Non dobbiamo esaltarci nè tanto meno deprimerci: siamo una squadra consapevole dei propri mezzi. La Juve deve capire che durante le partite ci possono essere momenti di difficoltà, subire gol non è dramma. Gli errori individuali sono fisiologici. Purtroppo in questo periodo subiamo gol ad ogni nostro errore”. E Napoli… “Vincere a Napoli non è mai semplice ma abbiamo tutte le carte in regola per farlo. Le partite vanno vinte con equilibrio, senza buttarsi in avanti in maniera scriteriata. Vidal può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo con le sue qualità, Pogba difficile vederlo trequartista. Morata deve ambientarsi in Serie A: è alternativa naturale Llorente con caratteristiche diverse”. Sul richiamo del mercato? “Abbiamo una rosa competitiva e forte, abbiamo perso dei giocatori per strada per infortunio: per rinforzarci ci vuole un giocatore di ottimo valore. A gennaio è difficile prendere giocatori di ottima qualità quindi prendere per prendere… meglio utilizzare i giovani. O arrivano giocatori di valore sennò non serve a nulla”. Un giudizio anche sul Pallone d’Oro: “Penso vincerà Cristiano”.

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu