Palermo, Iachini: ”Contro la Roma per crescere ancora”

PALERMO – Dopo nove risultati utili consecutivi, si è fermata a Firenze la serie utile del Palermo. La squadra di Giuseppe Iachini vuole però subito riprendere la marcia interrotta al “Franchi”, ma al “Barbera” domani arriva la Roma che punta allo scudetto.

“SERVE MOLTA ATTENZIONE” – “Dobbiamo continuare a crescere – afferma il tecnico rosanero in conferenza stampa – I giallorossi hanno un grande progetto, hanno tanti ottimi giocatori. Sarà dura, serve molta attenzione. Per noi è una partita molto difficile, loro hanno calciatori di qualità e giocano benissimo anche a livello di collettivo. Mancheranno De Rossi e Nainggolan ma la Roma ha una rosa importante, sanno cosa fare. Servirà un grande Palermo. Juventus e Roma se la giocheranno fino alla fine per la vittoria dello scudetto”.

“DYBALA DA VALUTARE, FELICE PER RINNOVO VAZQUEZ” – A Firenze è venuto a mancare Paulo Dybala e in campo si è visto. L’argentino domani dovrebbe riprendere il suo posto: “Valuteremo il suo recupero tra oggi e domani – spiega Iachini -. A Firenze la sua assenza ha cambiato qualcosa a livello mentale. Bisogna tenere conto che Belotti è un giocatore dalle caratteristiche diverse”. E proprio oggi Vazquez ha rinnovato il suo contratto con il Palermo fino al 2019. “Sapevamo che avrebbe firmato il rinnovo del contratto. C’erano pensieri positivi al proposito e sapevamo che la trattativa sarebbe andata bene. Ha margini di miglioramento e ha lavorato sempre con tranquillità. Deve essere determinato e grintoso per raggiungere traguardi importanti”.

“STO LAVORANDO SU QUAISON” – Iachini ha parlato anche di Robin Quaison, autore di una doppietta nel 4-3 di Firenze subito dopo il suo ingresso in campo: “Sto lavorando su di lui come attaccante. Secondo me a contatto con la porta può far bene – dice Iachini -. Ha profondità, ha l’abilità nell’uno contro uno, stiamo lavorando su alcuni concetti ma ha ventuno anni e ci sono dei miglioramenti, come abbiamo visto a Firenze. E pure a Genova aveva fatto bene”. E sul possibile Ballottaggio Andelkovic-Feddal per un posto in difesa, Iachini afferma: “Sinisa ha fatto un buon percorso, ha giocato delle buone partite in cui magari è incappato in singoli episodi sfortunati. Però contiamo molto su di lui, sa cosa c’è da fare in campo e quindi rimane un elemento importante. Entrambi possono giocare titolari”.

FIDUCIA ZAMPARINI – Se Iachini resta con i piedi per terra, il presidente Zamparini sogna la grande impresa: “Loro sono forti, ma la mia squadra è tosta. Vediamo se la nostra difesa tiene, due gol alla Roma li facciamo comunque” ha detto ad una radio napoletana. “Dybala al Napoli? De Laurentiis deve dimenticare un Cavani-bis – ha spiegato – Per quanto riguarda Munoz non credo che sia pronto per una big. Fisicamente è un ottimo giocatore e sta crescendo, ma gli manca ancora una certa concentrazione per giocare in una grande piazza”.

Palermo calcio

serie A
Protagonisti:
giuseppe iachini
Fonte: Repubblica

Commenti