Fiorentina, Montella si sfoga: ”Gomez? Creato caso che non esiste”

FIRENZE – Che caos intorno a Mario Gomez, in Fiorentina. Botta e risposta tra l’agente del giocatore, Ulrich Ferber, e Vincenzo Montella. Poi le precisazioni del tecnico viola in sala stampa alla vigilia della trasferta di Verona contro il Chievo: “Avete creato un caso intorno a Gomez che non esiste. Pensavo ci fosse rispetto reciproco ma siete stati molto scorretti e sono molto risentito di questo”.
I toni si alzano ancor di più quando interviene un collega, che alle parole del tecnico sbotta e chiede che vengano riprese le registrazioni di quanto dichiarato da Montella nei giorni scorsi: “Ok, lo possiamo fare”, risponde il tecnico. Tutto o quasi ruota intorno al famoso scambio di battute tra Montella (“da Gomez mi aspetto di più”), l’agente del giocatore Ferber (“parole di Montella ingiustificabili e controproducenti”) e poi ancora Montella (“mie parole estrapolate e decontestualizzate da un discorso più ampio, tutti conosciamo il valore di Gomez”).

DUBBIO DIAMANTI – Non c’è soltanto spazio per il caso Gomez, però. Montella chiarisce anche la posizione degli infortunati in casa viola: “Marin ha avuto un attacco febbrile, El Hamdaoui ha un problema fisico. Su Diamanti, poi, devo decidere oggi se convocarlo o no”. L’ex Bologna, ancora in ritardo di condizione, non è stato inserito nella lista dei convocati. La sfida col Chievo non sarà semplice: “Abbiamo volontà di fare di più, ha detto bene Pizarro (nell’intervista a Repubblica). Abbiamo fatto buone cose. In caso di vittoria a Verona sarebbe un girone d’andata soddisfacente. C’è mancata continuità, certo, ma vogliamo fare di più. A volte dipende anche dagli avversari però. Credo ci siano margini di miglioramento per questa squadra. Il Chievo ha un avuto un grande rendimento in questa stagione, non sarà facile”. Dopo l’arrivo di Diamanti, poi, una  battuta sul mercato: “La società sa come la penso e accetterò tutto quello che verrà. Per ora però devo pensare a lavorare con gli uomini che ho a disposizione”.

TORNANO GONZALO E BABACAR – Buone notizie dopo la vittoria show col Palermo. Torneranno il difensore argentino Gonzalo Rodriguez (dopo il turno di squalifica scontato col Parma) e l’attaccante senegalese Babacar (dopo l’infortunio datato 9 dicembre scorso). Montella dovrebbe confermare il 3-5-2 con Tatarusanu tra i pali, Gonzalo posizione centrale con Tomovic a destra e Basanta a sinistra. A centrocampo Pasqual e Joaquin sugli esterni con Borja Valero, Pizarro e Mati Fernandez a completare il reparto. In attacco ancora spazio a Gomez con Cuadrado al suo fianco.

Fiorentina

serie A
Protagonisti:
vincenzo montella

Fonte: Repubblica

Commenti