Strootman, nuova operazione al ginocchio: “Nulla di grave”

L’olandese deve rimuovere del tessuto fibroso dal ginocchio già infortunato ma tranqillizza i tifosi su Twitter: “Troppe speculazioni, non ho niente di grave, tornerò al più presto e sarò al mio livello”

Tegola in casa Roma. Kevin Strootman dovrà essere operato nuovamente al ginocchio sinistro. Il centrocampista ha sostenuto esami clinici in cui “è stata rilevata la presenza di una massa di tessuto fibroso per la quale è suggerita la rimozione attraverso artroscopia. L’intervento verrà eseguito domani ad Amsterdam” spiega la Roma.

“Non ho niente di grave e sarò in campo al più presto possibile”. Lo afferma il centrocampista della Roma in merito al suo nuovo infortunio al ginocchio sinistro. “C’è tanta speculazione tra i media su di me e vorrei spiegare a tutti i tifosi qual è il vero problema – aggiunge il 24enne olandese su Twitter -. Nella partita contro la Fiorentina ho preso una botta al  ginocchio sinistro. Ho rimediato una contusione e devo stare a riposo per un paio di settimane. Questo mi dà l’opportunità di rimuovere del tessuto cicatriziale che mi ha infastidito un po’ dopo l’ultimo intervento chirurgico e sarà di ulteriore aiuto per tornare al livello di prima”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 313 volte