Zamparini: “Dybala? Lo venderei al Napoli, ma è fuori portata dei club italiani. Lotito? Solo un discorso economico”

Zamparini-Maurizio

Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini è intervenuto quest’oggi sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando alcune dichiarazioni:

Sabato sera ho visto un Napoli non cattivo, non era la solita squadra ma forse anche per merito nostro che abbiamo giocato ad alto ritmo.Un pensierino all’Europa? Dybala, anche se giovanissimo, è uno dei più forti giocatori al mondo, così come Vazquez che è un bravissimo trequartista. Se il Napoli avesse avuto questi due calciatori al posto di Higuain, che non era in forma, e di qualche altro calciatore probabilmente poteva avere più chance sabato. Iachini, invece, ha dimostrato di essere un allenatore di Serie A.

Del contratto di Dybala non parlo, ne parlerà l’agenzia che ho incaricato perché la questione non è Dybala ma sono i procuratori sudamericani che ci sono in giro. A me dispiace, è un ragazzo a cui voglio bene e sono felice per la sua carriera ma nel mondo del calcio anche le persone devono avere un equilibrio. Dybala al Napoli? Sono stato a Londra, ho telefonate da tutta Europa. Sarei felice se lo prendesse De Laurentiis, ma non penso sia alla sua portata. Dybala è fuori portata per tutti i club italiani.

Le dichiarazioni di Lotito? Le piccole nel nostro calcio sono sempre esistite, non prenderei spunto dalle dichiarazioni di un presidente su questo argomento, lui voleva parlare di un discorso economico che io non condivido dal punto di vista sportivo, ma credo che non le condivida nanche lui.”

Commenti