Cammaroto: “Il Napoli ha bloccato Allan, rivoluzione a centrocampo”

allan-udineseIl Napoli ha bloccato Allan dell’Udinese. De Laurentiis prenderà anche un altro centrocampista importante ma qui il nome lo sceglierà il nuovo tecnico“. Lo afferma a NapoliMagazine.com il giornalista Emanuele Cammaroto. “In queste ore ho avuto modo di parlare con alcuni agenti e da più parti indicano un Napoli attivo e determinato sul mercato. Chi pensa che la questione allenatore stia bloccando la società è fuori strada. De Laurentiis ha ritrovato l’entusiasmo, vuole completare la squadra e fare un Napoli da scudetto per giugno. In panchina ci sarà Klopp o Benitez. Non esistono ad oggi altre piste. Per lo spagnolo forse c’è ancora un piccolo spiraglio, intanto De Laurentiis non vuole farsi trovare impreparato e sta andando forte su Klopp. In Germania sono sicuri che Klopp è pronto a dire sì al Napoli. Sul mercato mi sbilancio e dico che in ogni caso a centrocampo il primo acquisto sarà Allan, “clone” di Alemao per il quale il Napoli è davanti a tutti. Nella trattativa l’Udinese avrà una contropartita e non è detto che sia Zapata. L’altro nome per la mediana lo indicherà il futuro allenatore. In mezzo al campo prepariamoci ad un’autentica rivoluzione perchè rimarrà solo Gargano, di sicuro andranno via Inler e Jorginho e probabilmente anche Lopez”.

 

fonte – napolimagazine.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 522 volte

avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!