PALLAVOLO – Guerriero Luvo Arzano big match con Betitaly Maglie

DSC_0147“Siamo pronti a scendere in campo per superare l’esame Maglie”. C’è tanta determinazione nelle parole del coach della Guerriero Luvo Arzano Nello Caliendo che domani sera (sabato 27 febbraio) sfida un’altra  delle pretendenti ad un posto nei playoff promozione: il Betitaly.

La squadra di Nello Caliendo ha lavorato sodo, avendo la consapevolezza che finalmente il destino della stagione è di nuovo nelle sue mani. L’incrociarsi di vittorie e sconfitte altrui hanno messo la Guerriero Luvo Arzano nelle condizioni di poter lottare con grinta e convinzione in questa seconda parte del campionato.

“Dobbiamo dimostrare –continua Caliendo- di essere una squadra diversa rispetto a quella che ha ceduto nella gara di andata. Del resto l’andamento della stagione ci ha dato ragione consentendoci di avere una buona posizione di classifica. Adesso è il momento di insistere e per questo siamo pronti per dare il massimo in questo scontro diretto in casa”.

 La grande crescita sotto il profilo mentale e professionale ha consentito di recitare, ancora una volta, il ruolo di protagonista in campionato e di essere, con merito, la squadra capofila della pallavolo della provincia napoletana.

Facile prevedere il pubblico delle grandi occasioni. Arzano non ha lasciato mai sola la propria squadra e la sfida fra le terze sarà la grande occasione per dimostrare tutto l’affetto e tutto il calore nei confronti delle ragazze della famiglia Piscopo.

“Abbiamo lavorato sodo lungo tutta la settimana –conclude Caliendo- per preparare la partita nel migliore dei modi. Lo spettacolo sarà sicuramente all’altezza delle aspettative del nostro fantastico pubblico”.

In campo alle ore 19 arbitri Cristian Battisti e Antonella Vernascina. Le altre gare della giornata non dovrebbero offrire sorprese particolari. Cisterna di Latina è opposta al San Vito Brindisi e dovrebbe avere vita facile, così come il Palmi che aspetta il Terracina. Il 7 marzo per Arzano lunga trasferta a Marsala.

UNDER 16 – Le squadre della Guerriero Luvo Arzano vanno forte nei rispettivi gironi e chiudono entrambe in prima posizione. La squadra Arzano Volley B ha fatto il pieno con 14 vittorie in altrettanti incontri e perdendo un solo set. L’Arzano Volley A invece non ha perso nemmeno un set nei dodici incontri disputati e vinti.

Commenti

Questo articolo è stato letto 419 volte